Zelten

1/2 kg di uvetta
1/2kg di fichi secchi
200 g di datteri
200 g di pere secche
250 g di noci sgusciati
150 g pinoli
100g cedro candito
100 g arancini
succo e scorza di un limone ed un arancio
un bicchiere di rum
1 cucchiaino di cannella
1 presa di polvere di chiodi di garofano
250 g pasta di segale
frutta secca e noci per decorare

Lavare bene tutti i frutti e tagliarli a pezzettini; metterli in una zuppiera, unire la scorza e il succo di arancio, bagnare con il rum e aggiungere le spezie. Lasciare riposare per una notte. Alla mattina prossima lavorare la massa assieme alla pasta da pane lievitata, impastando bene. Formare con questo impasto alcuni Zelten dello spessore di 3-4 cm, ovali o tondi o a forma di cuore, decorare con noci e mandorle. Cuocere in forno su piastra per un'ora intorno a 220 gradi e lasciar raffreddare; 
Lo Zelten migliora se viene preparato due o tre settimane prima di Natale, in modo che assorba bene l'aroma delle rum, e si può conservare per alcuni mesi.